Il corso permette di acquisire le competenze economiche – sociologiche e di comunicazione per gestire le attività di fundraising.

Lo studente raggiungerà le conoscenze e le abilità necessarie per scegliere gli strumenti metodologici in ogni situazione, dalle piccole associazioni alle grandi cooperative, ovvero per ogni ente del terzo settore.

Finalità

Riconoscimenti

Il corso permetterà il riconoscimento del numero di crediti formativi (CFU) utili all’iscrizione al secondo anno di:

  • L-14 – Scienze giuridiche
  • L-18 – Gestione d’impresa

N.B: Il riconoscimento dei CFU per l'iscrizione al secondo anno di uno dei CdL, avverrà a partire dall'anno accademico successivo a quello di iscrizione al Corso di Alta Formazione.

Nel momento in cui il corsista, tramite la procedura di riconoscimento CFU conferiti da questo corso, perfezionerà l'iscrizione ad uno dei nostri corsi di laurea, egli dovrà essere in regola con il pagamento della Tassa regionale per il diritto allo studio dovuta alla Regione Lazio di 140 euro.

Nel caso in cui lo studente superi i 31 CFU di riconoscimento, verrà iscritto al 2° anno del corso di laurea. In questa fattispecie, lo studente dovrà versare la tassa regionale del primo e del secondo anno, all'atto dell'iscrizione, così come da termini di legge

Sbocchi Occupazionali

Professionista del fundraising, consulente per gli Enti del Terzo Settore, progettista in ambito culturale- sociale, responsabile organizzazioni del volontariato, associazioni, imprese sociali, cooperative 

Titoli di Ammissione

Sono richiesti i seguenti titoli di ammissione:

  • Diploma di Scuola Superiore.

Moduli

Tematica SSD CFU
I PRINCIPI DEL FUNDRAISING SECS-P/07 4
TECNICHE E MODALITA’ DI FUNDRAISING SECS-P/08 6
CORPORATE FUNDRAISING SECS-P/07 4
PROJECT CYCLE MANAGMENT PER IL TERZO SETTORE SECS-P/08 6
GLI ENTI DEL TERZO SETTORE – ASPETTI GIURIDICI E FISCALI IUS/07 4
FUNDRAISING IN AMBITO CULTURALE E SOCIO-ASSISTENZIALE SECS-P/08 4
PROVA FINALE 2