Turismo agroalimentare: geografia e politiche del cibo

Dalla collaborazione tra Universitas Mercatorum e Gambero Rosso, nasce il progetto Gambero University. Una offerta formativa unica di Corsi di Laurea, Master e Alta formazione riservato a giovani diplomati e lavoratori della filiera agroalimentare, della ristorazione, della ospitalità e del turismo.

All'interno del catalogo è presente il seguente Master - Turismo agroalimentare: geografia e politiche del cibo 

Il Master in Turismo agroalimentare: geografia e politiche del cibo punta ad offrire conoscenze specifiche per chi opera nel comparto, attraverso una solida formazione interdisciplinare.

Il Master sviluppa un approccio analitico sul Turismo Agroalimentare, analizzando trend del mercato, le richieste della domanda e le caratteristiche dell’offerta.

Al termine del percorso, lo studente sarà in grado di valutare e proporre soluzioni di business utilizzando i principali strumenti applicabili ai processi gestionali.

Il percorso formativo si articola nelle seguenti aree di studio:

  • Gestione d’imprese turistiche agroalimentari
  • Politica economica per l’agroalimentare
  • Politiche del cibo
  • Turismo e Made in Italy
  • Strategia e territorio

Gli studenti, pertanto, acquisiranno autonomia:

  • nell'individuare vantaggi derivanti dal turismo;
  • nel definire un approccio analitico appropriato;
  • nel prospettare soluzioni, valutando in modo attento ed integrato le implicazioni sia di primo (tecniche) che di secondo (strategiche e organizzative) ordine che da esse possono scaturire, creando così le premesse per l'efficace implementazione delle decisioni.

I diplomati del Master potranno così rendere più proficua l’attività dei compiti assegnati e restituendo utili suggerimenti o risultati.

Finalità

Il Master in Turismo agroalimentare mira a sviluppare negli studenti:

  • La capacità di lettura delle esigenze di mercato.
  • La scoperta di scenari utili per finalizzare le scelte di posizionamento strategico
  • La comprensione delle regole di politiche del cibo.
  • L' utilità del marketing per le destinazioni turistiche che lo studente potrebbe proporre.

L'acquisizione delle conoscenze avviene con metodologie attive che rendono lo studente protagonista di un processo di apprendimento, piuttosto che partecipe di un processo d'insegnamento, e che garantiscono un livello di istruzione avanzato volto a permettere l'esercizio di attività professionali o direzionali altamente qualificate nei contesti aziendali.

In particolare, gli strumenti didattici utilizzati per conseguire tali obiettivi, sono basati sull'utilizzo di nozioni avanzate che consentano la fruizione dei materiali di studio da una piattaforma informatica in grado di affiancare alla efficacia didattica e alla ricchezza contenutistica momenti di confronto e dibattito, mediante dei forum con docenti e colleghi e momenti interattivi in grado di generare un processo di apprendimento dinamico e partecipato.

Tra gli strumenti utilizzati, anche il ricorso a testimonianze e interviste di interlocutori qualificati provenienti dal mondo estero dell'impresa e delle professioni.

Riconoscimenti

Il corso permetterà il riconoscimento del numero di crediti formativi (CFU) utili all'iscrizione al secondo anno (31 CFU) della laurea Magistrale in:

  • LM-77 - Management

N.B: Il riconoscimento dei CFU per l'iscrizione al secondo anno di uno dei CdL, avverrà a partire dall'anno accademico successivo a quello di iscrizione al Master.

Nel momento in cui il corsista, tramite la procedura di riconoscimento CFU conferiti da questo corso, perfezionerà l'iscrizione ad uno dei nostri corsi di laurea, egli dovrà essere in regola con il pagamento della Tassa regionale per il diritto allo studio dovuta alla Regione Lazio di 140 euro. 

Nel caso in cui lo studente superi i 31 CFU di riconoscimento, verrà iscritto al 2° anno del corso di laurea. In questa fattispecie, lo studente dovrà versare la tassa regionale del primo e del secondo anno, all'atto dell'iscrizione, così come da termini di legge

A conclusione del percorso formativo, unitamente all'Attestato/Diploma, la Gambero Rosso University consegnerà a tutti i titolari di azienda del settore Ho.Re.Ca, un marchio adesivo da poter esporre all'interno dei locali.

Sbocchi Occupazionali

  • Addetto alla promozione gastronomica di Enti Locali e di piccole e medie imprese del comparto agroalimentare e vitivinicolo
  • Responsabili dell’hospitality management
  • Addetto al marketing di prodotti tipici di aziende del settore
  • titolari di aziende food con un'attività turistica (o che vogliono attivarla) 

Titoli di Ammissione

Sono richiesti i seguenti titoli di ammissione:

  • Laurea Triennale e/o Magistrale
  • Laurea a Ciclo unico

Moduli

Tematica SSD CFU
1. Gestione d’imprese turistiche agroalimentari SECS-P/07 12
Politica economica per l’agroalimentare SECS-P/02 12
Politiche del cibo M-GGR/02 10
Turismo e Made in Italy AGR/01 10
Destination management: strategia e territorio SECS-P/08 10
Prova finale 6